L’INFERMERIA ALL’INFANTARIO PRIMEIRO DE MAYO, MAPUTO, MOZAMBICO

infantario3

Nella struttura (centro governativo di accoglienza temporanea di bambini orfani, abbandonati o sottratti alle famiglie per maltrattamenti) sosteniamo da quest’anno la presenza giornaliera di un infermiere. Questa richiesta nasce dalla necessità di garantire un costante monitoraggio dello stato di salute dei bambini, la corretta somministrazione dei medicinali indicati dal medico (nella foto), presente nella struttura alcuni giorni della settimana, e il primo intervento in caso di urgenze.

Si ricorda infatti che nella struttura sono presenti mediamente 50 bambini da 0 a 5 anni con i problemi più disparati (fisici e mentali).

La struttura è aperta 24 ore su 24 e 365 giorni l’anno. Per maggiori informazioni sul progetto vedi le altre comunicazioni del 15 aprile 2011 e del 9 febbraio 2012.

Post a comment