Centro sanitario Kaburantwa

febbraio2017_1

Il Burundi è uno dei paesi più poveri del mondo, con una popolazione di età media inferiore ai 18 anni, che per lo più vive in zone rurali, dove le donne spesso sono maltrattate e private di quei diritti basilari di ogni essere umano.

La situazione attuale di povertà e miseria, è ancora più grave degli anni scorsi. Le cause sono :

  • L’insicurezza socio-politica che ha generato paura, per cui tante famiglie sono fuggite fuori dai confini del Paese. Le Fonti ufficiali parlano di oltre settantamila profughi.
  • La siccità alternata da forti precipitazioni meteorologiche hanno azzerato il raccolto dei campi.

Il Centro Sanitario di Kaburantwa con i seguenti reparti: accettazione dei malati, Vaccinazioni, Assistenza e cure ai bambini malnutriti e denutriti, maternità, reparto ospedale, reparto dei malati di AIDS, Tubercolotici-Diabetici accoglie tantissimi ammalati, molti di più degli anni precedenti perché il Centro Sanitario offre prestazioni più specializzate.
Per ottemperare alle direttive imposte dal Ministero della Sanità del Burundi abbiamo acquistato per il Centro sanitario gestito dalle Missionarie Benedettine della Provvidenza nuovi macchinari di laboratorio.

Il sistema di qualità fornisce l’opportunità di miglioramento continuo e l’ottenimento di risultati eccellenti e duraturi ai malati. Quindi il Centro Sanitario ora è in grado di svolgere prestazioni più adeguate e di qualità alle persone che ricorrono alla Missione.

Comments are closed.